*Cuba, intime rivoluzioni: L'Avana 2/2* Camillo Cienfuegos è una figura poco nota della rivoluzione cubana. Poco nota a chi, come me, ha sentito parlare di Cuba per la prima volta da lontano, un oceano e molti anni di mezzo. È popolarissimo tra i cubani, invece. Ogni anno la gente, ma soprattutto i bambini con le scuole, gettano mazzi di fiori in mare il 28 Ottobre, il giorno della sua scomparsa. La versione ufficiale è che stesse volando tra Camagüey e L’Avana quando il suo areo svanì. Si pensa sia precipitato in quella zona di mare che separa la isla dalla Florida, ma non è mai stato trovato, nonostante le innumerevoli ricerche. Cienfuegos non è solamente la figura della rivoluzione più osannata dopo il Ché ma anche l’unica della quale si tacciono particolari importanti. Cienfuegos infatti non era comunista. A dire il vero nemmeno Fidel era comunista al principio della Revolución ma sembra che molti se ne siano dimenticati. […] Chi ha abbastanza anni per aver vissuto quei giorni ne parla apertamente. Come Jorge, un altro tassista-ingegnere con la passione per i vecchi telefoni. “Cienfuegos era un problema, un personaggio importante e famoso, che non si sarebbe mai schierato ideologicamente.” Continua la mia ricerca sopra i sedili posteriori di veicoli attempati. “Fidel cercava l’appoggio americano, andò subito in visita negli USA per togliere l’embargo, subito! Doveva parlare alle Nazioni Unite e cercava un alloggio a Manhattan, ma nessun albergo li voleva, così la delegazione cubana se ne andò a Brooklyn a dormire” se la ride Jorge mentre mi racconta questi aneddoti. “Fidel se la prese molto sul personale, possiamo dire che cominciò ad odiare gli Stati Uniti per una prenotazione rifiutata!” Nel suo primo viaggio all’estero, avvenuto pochissimi mesi dopo la fuga del generale, Fidel visita gli States e durante un’intervista dirà “so cosa il mondo pensa di noi, che siamo comunisti, anche se l’ho già detto chiaramente che noi non siamo comunisti, molto chiaramente!” Continua nel link in bio. #FrancescaRacconta #cuba #Habana #Havana #LAvana #Avana #reportage #instaread #instareading #leggere #lettura #blogging #blog #writer #writing #writingblog #writingblogger
6
11 minutes ago
21
1 hour ago
Se cercate un packaging semplice ma versatile, la risposta è sicuramente un tubo avana ribordato, realizzabile con numerosi diametri e personalizzabile in altezza e rivestimento. #Tecnopaper #tubi #tube #paper #carta #packaging #avana
4
1 hour ago
Un’esaltazione di colori, musica e patrimonio artistico. Maryley vola a Cuba e presenta la propria collezione Primavera/Estate 2018 in un`atmosfera unica. Venite a scoprirla con noi! • Su 👉 www.glamouraffair.com _____________________________________ @maryleyclothing #maryley #mymaryley #2018collection #fashionstyle #instamaryley #vetrina #modaitaliana #donna #moda18 #maryleyclothing #maryley #mymaryley #Cuba #Avana #Habana #adv
49
5 hours ago
Prima di visitare una nuova città mi piace leggere dei romanzi che ne parlino, che la raccontino. 🌅 Per l’occasione del #viaggio a #cuba, mia sorella mi ha regalato questo libro: Trilogia Sporca dell’Avana di @pedrojuangutierrez. 🗺️ Una bella citazione racchiude lo spirito di Cuba: 🌅 “Veniamo tutti scaraventati nella giungla così, a calci in culo. Si esce dalle gabbie e ci si ritrova nel bel mezzo della lotta per la sopravvivenza, in piena giungla. Questo è il fatto. Usciamo dalle gabbie atrofizzati. Paurosi e sonnolenti. Senza la benché minima idea di come sia la lotta nella giungla. Ma tocca farlo lo stesso. Per trentacinque anni siamo rimasti chiusi nelle gabbie dello zoo. Ci passavano qualcosa da mangiare e un po’ di medicine, ma non avevamo la minima idea di come fosse il mondo al di là delle sbarre. E d’improvviso ci si ritrova in piena giungla. Con il cervello addormentato e i muscoli flaccidi e indeboliti. Solo i migliori possono competere e sopravvivere nella giungla. Io ci provo. Mettendoci molta forza. Tutta la mia forza.” - #ilibridel2018 #numero2 #reading #ilovereading #book #books #libri #romanzi #racconti #cuba #avana #havana #travel #readingtime #bookstagram
19
15 hours ago
Dobermann 😂 #avana
64
18 hours ago
A volte mi chiedo se a L' Avana c'è ancora scritto il mio nome... ✏️😉 #cuba #2013 🇨🇺 * Sometimes I wonder if my name is still written in #Havana ✏️😉 #memories #avana #bodeguita #hemingway #caribe #backpackering #globetrotter #aroundtheworld
53
24 hours ago
Load more