Tercera victoria consecutiva! Vamos cogiendo confianza. #letsgothunder #RoarLikeThunder #THUNDERUP⚡️
6
2 days ago
Thunder take on the Bulls tonight at the Peake. Game time is at 7pm CT, Melo will start with no minute restriction! - - (Follow @realestnbaquotes, my other account) - - Follow me (@westbrooklegacy0) for more Russell Westbrook content! - - #WhyNot #mvp #ThunderUp #Russ #russell #westbrook #hist0ry #russellwestbrook #thunder #okc #0 #okcthunder #goat #oklahoma #rw0 #oklahomacity #thunder #oklahomacitythunder #thundernation #gothunder #roarlikethunder #brodie #loudcity
140
2 days ago
Esta noche jugamos contra los Bulls. Vamos a por la tercera victoria seguida. #letsgothunder #RoarLikeThunder
4
3 days ago
The @okcthunder have assigned Rookie G Terrance Ferguson to the @okcblue. Thoughts? - Follow me (@westbrooklegacy0) for more Russell Westbrook content! - #WhyNot #mvp #ThunderUp #Russ #russell #westbrook #hist0ry #russellwestbrook #thunder #okc #0 #okcthunder #goat #oklahoma #rw0 #oklahomacity #thunder #oklahomacitythunder #thundernation #gothunder #roarlikethunder #brodie #loudcity
284
4 days ago
@ygtrece puts up 37pts, 8rebs & 5asts as a gift for Westbrook's Birthday! 🤣 Final Score: OKC (6-7) 112 DAL (2-12) 99
190
5 days ago
Segunda victoria consecutiva, esta vez vs Mavs. Los mas destacados: Paul George con 37 pts y 7/12 en triples Westbrook acabó con 27 pts. #RoarLikeThunder #ThunderUp
6
5 days ago
Juntos somos más fuertes, vamos EQUIPO! GO THUNDER!!! #RoarLikeThunder #ThunderUp
4
6 days ago
Hoy es el cumpleaños de nuestro MVP!! Feliz cumpleaños The Brodie!!! #thebrodie #OurMVP #ThunderUp #RoarLikeThunder
7
6 days ago
Un giocatore e due attributi grossi quanti quel numero 0 che porta sulla canotta; in due parole: Russell Westbrook. Prodotto di UCLA, viene selezionato dagli allora Seattle Super Sonics (poi diventati Oklahoma City Thunders) con la quarta scelta assoluta al draft 2008. A partire dal 2010 si consacra definitivamente come uno dei migliori playmaker sulla piazza: 191 centimetri, atletismo decisamente fuori dal comune e intensità di gioco senza eguali, abbinate ad un ego molto pronunciato che qualche volta ha fatto da intralcio alla sua carriera; ottimo assistman, ma anche grande accentratore di gioco. Nel 2012 sfiora l’anello, insieme ad Harden e Durant, arrendendosi per 4 a 2 soltanto nelle Finals ai Miami Heat di James, Wade e Bosh. Dopo aver perso sia Harden (prima) che KD (nella offseason del 2016) si carica la squadra sulle spalle per una stagione conducendola al settimo posto nella Western Conference ed al primo turno dei playoff, chiudendo la regular season con una tripla doppia di media e coronando il tutto con l’MVP. Oggi spegne 29 candeline uno dei migliori giocatori della lega, uno di quelli che si amano alla follia o si detestano visceralmente, ma Russ è così, prendere o lasciare. E a me va maledettamente bene. Happy B-Day Brodie! #Thunders #thundersnation #roarlikethunder #russellwestbrook
24
6 days ago
Load more